乐彩网购彩平台

            <noframes id="zzhpl">

            <form id="zzhpl"><nobr id="zzhpl"><meter id="zzhpl"></meter></nobr></form><address id="zzhpl"></address>
            <noframes id="zzhpl">
            <address id="zzhpl"><form id="zzhpl"></form></address>
            <noframes id="zzhpl">
            <form id="zzhpl"></form>
              <noframes id="zzhpl">

                Con il suo tocco naturale, Wild di Gruppo Cordenons “veste” Phil the Bottle

                Giugno 2019

                Con il suo tocco naturale, Wild di Gruppo Cordenons “veste” Phil the Bottle

                Con il suo tocco naturale, Wild di Gruppo Cordenons “veste” Phil the Bottle 

                Chi ha visitato la scorsa edizione di Luxe Pack Paris l’ha sicuramente notata. Si chiama “Phil the Bottle” ed è originale a partire dal suo nome perché, giocando con l’assonanza con il verbo inglese to fill (riempire), questa collezione di bottiglie invita a usufruire dell’acqua “no cost”, delle fontane che si trovano nelle città, nei loro parchi nelle piazze e per le strade. “Phil the Bottle” è un prodotto dell’azienda Italiana Palomar da sempre impegnata a creare oggetti design dalla forte carica innovativa. Palomar la produce in Italia in PETG leggero, al 100% riciclabile, con tappo in alluminio. “Phil the Bottle” è resa ancora più accattivante da una cover in carta che la protegge, racconta la sua storia e ne definisce l’identità. Ed è proprio Wild la creative paper di Gruppo Cordenons, dall’effetto naturale e piacevole al tatto grazie al cotone contenuto nel suo impasto, ad arricchire la personalità di Phil the Bottle grazie alla copertina slider che la avvolge.

                Utilizzando e riutilizzando Phil come una sorta di borraccia per esploratori metropolitani si aderisce a una scelta responsabile contribuendo a ridurre il consumo di acqua venduta in bottiglia. Allo stesso tempo si accoglie l’invito, insito nel concept di questo progetto, a diventare moderni cercatori di acqua scoprendo scorci di città anche non conosciute, imparando così nuovi percorsi. La collezione di bottiglie (e di città) è in continua crescita; a oggi include 20 città, tra le quali Amsterdam, Berlin, London, Milan, New York, Paris, Tokyo e la più universale Anywhere. Sul retro di ogni bottiglia – che ha una capacità di 500 ml- sono elencati i punti delle rispettive città con tanto di indirizzi dove si trovano le drinking fountains per riempirla di acqua potabile. Le sue dimensioni e il suo formato, paragonabili a quelli di un libro tascabile, la rendono una compagna di viaggio smart e un souvenir amico dell’ambiente.

                Per la lista completa delle Phil the Bottles disponibili: https://www.palomarweb.com/product/phil/

                 


                 

                Ulteriori Progetti

                          <noframes id="zzhpl">

                          <form id="zzhpl"><nobr id="zzhpl"><meter id="zzhpl"></meter></nobr></form><address id="zzhpl"></address>
                          <noframes id="zzhpl">
                          <address id="zzhpl"><form id="zzhpl"></form></address>
                          <noframes id="zzhpl">
                          <form id="zzhpl"></form>
                            <noframes id="zzhpl">

                              aviation

                              Super League

                              Foreign exchange

                              Buddhism

                              education

                              car

                              entertainment

                              explore

                              Second-hand housing